Come utilizzare il MEPA per gli stage linguistici e i progetti PON autorizzati

Le Istituzioni Scolastiche risultano ad oggi escluse dall’obbligo di fare ricorso al Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MEPA), ai sensi dell’articolo 1, comma 450, della legge 27 dicembre 2006, n. 296.
Ciononostante  l’Autorità di Gestione consiglia di ricorrere a tale strumento, rispetto alle modalità ordinarie, per maggiore facilità di utilizzo e garanzia di trasparenza. Vediamo nel dettaglio come iniziare ad operare nel portale per la gestione dei progetti legati agli stage linguistici.

COME ABILITARE LA TUA AMMINISTRAZIONE AL MEPA

1) Effettua la registrazione, dovrai:
  1. inserire i tuoi dati personali e selezionare la tua Amministrazione
  2. attivare la registrazione cliccando sul link che ti arriverà via mail

2)  Per proseguire ed effettuare acquisti per la tua Amministrazione o accedere al servizio di verifica inadempimenti, dovrai abilitarti.

Avvia dal Cruscotto nel portale la utorizzato a impegnare la spesa per conto dell’ente e sei in possesso di firma digitale

  • Punto istruttore: se vuoi collaborare con un Punto ordinante nella predisposizione delle procedure di acquisto
  • Operatore di verifica: se vuoi utilizzare il Servizio di verifica degli inadempimenti dell’Agenzia delle Entrate
3)  Per trovare il prodotto di tuo interesse avrai diverse possibilità:
  • Cerca nel Portale: utilizza la barra di ricerca in alto e digita il nome o il codice del prodotto
  • Vetrina delle iniziative: parti dall’elenco di tutte le iniziative e perfeziona la tua ricerca filtrando per strumento, area merceologica o stato dell’iniziativa
  • Catalogo: scegli l’area merceologica e accedi al catalogo per consultare le offerte disponibili che puoi aggiungere a carrello o salvare tra i tuoi preferiti

Per il ruolo di Punto ordinante e Operatore di verifica puoi subentrare a un tuo predecessore, per assicurare la continuità delle attività dell’ufficio.

Con la registrazione base ottieni codice utente e password che dovrai inserire ogni volta che vuoi effettuare l’accesso.

4) Da ogni iniziativa …

  • di Convenzione puoi comprare solo tramite ordine diretto
  • del Mercato Elettronico, puoi acquistare tramite ordine diretto, richiesta di offerta (RDO) o trattativa diretta
  • di Accordo quadro, puoi indire e aggiudicare un Appalto specifico (AS) oppure emettere un ordine diretto, a seconda di cosa è previsto
  • del Sistema dinamico, puoi avviare un Appalto specifico partendo dall’elenco degli articoli oppure utilizzando il modello di negoziazione disponibile a seconda delle merceologie

Dal Carrello …se, dopo la consultazione del catalogo, hai aggiunto uno o più articoli al carrello, puoi creare ordini diretti, richieste di offerta o trattative dirette a seconda dello strumento e del prodotto.

Di seguito il link al portale  che fornisce anche un supporto telefonico con un numero dedicato alle Amministrazioni (800 753 783) dal lunedi al venerdi dalle 9.00 alle 18.00 https://www.acquistinretepa.it/opencms/opencms/index.html

QUALI VANTAGGI CI SONO USANDO IL MEPA?

  1. Riduzione di costi e tempi di acquisto
  2. Accessibilità a una base potenzialmente maggiore di fornitori abilitati (che rispondono a standard comprovati di efficienza e affidabilità)
  3. Facilità di confronto dei prodotti e trasparenza informativa
  4. Possibilità di tracciare gli acquisti e quindi di controllare la spesa, eliminando ogni supporto cartaceo
  5. Negoziazione diretta con i fornitori di tempi, prezzi e condizioni.

BANDO MEPA PENSATO ANCHE  PER GLI STAGE LINGUISTICI ALL’ESTERO (MINISTAY)  E I PROGETTI PON AUTORIZZATI DEGLI ISTITUTI SCOLASTICI.

E’ stato integrato il BANDO SERVIZI presente nel MERCATO ELETTRONICO per fornire la possibilità ai fornitori del settore di vendere alla Pubblica Amministrazione ( e quindi anche alle  Scuole) servizi connessi all’organizzazione di trasferte, viaggi per gli studenti, per anziani e molto altro.
Nello specifico, il Capitolato tecnico relativo alla categoria SERVIZIO ORGANIZZAZIONE DI VIAGGI è dettagliato e stabilisce le regole per la vendita di questi servizi:

Le Istituzioni scolastiche possono affidare il servizio richiesto esclusivamente attraverso:

  1. RDO – Richiesta di Offerta – Trattasi di gare che prevedono l’invito di più fornitori, per affidamenti entro la soglia comunitaria (al momento 207mila euro)
  2. TRATTATIVA DIRETTA – Affidamento diretto ad un unico fornitore per acquisti entro i 40 mila euro.

Il servizio di ORGANIZZAZIONE DI VIAGGI  si sviluppa nelle seguenti sottocategorie merceologiche:

  • Business Travel
  • Viaggi d’istruzione
  • viaggi d’integrazione culturale
  • viaggi d’integrazione della preparazione di indirizzo
  • uscite didattiche: si effettuano nell’arco di una sola giornata, per una durata non superiore all’orario
  • visite guidate
  • viaggi connessi ad attività sportive
  • brevi soggiorni studio o gemellaggi tra scuole
  • Soggiorni per anziani e disabili

Tutti i servizi offerti nella categoria “Servizi organizzazione viaggi” non prevedono la pubblicazione di un catalogo, ma potranno essere acquistati dalle amministrazioni esclusivamente tramite Richiesta di offerta (Rdo) o Trattativa diretta (Td), dando così massima libertà all’amministrazione nella scelta della definizione dei dettagli merceologici della fornitura.

E’ molto semplice quindi arrivare alla sottocategoria “viaggi di istruzione” ed essere utilizzata dall’Istituto scolastico per l’affidamento degli stage linguistici, anche nell’ambito di progetti PON autorizzati.

Ricorrere al MEPA comporta dei vantaggi che L’Istituto scolastico dovrebbe prendere in seria considerazione.

Suggeriamo di affidarvi all’esperienza di un Tour Operator come Giocamondo Study e richiedere, prima di scrivere un bando di gara, consiglio e supporto riguardo la possibilità di utilizzare il MEPA.

Il nostro catalogo ministay – Stage linguistici all’estero >

Richiedi maggiori informazioni per i Progetti PON >

 

Referente Giocamondo Study:
Dott.ssa Valeria Piccioni
[email protected]
0736343440

 

Potrebbe interessarti anche: